Se la madre in allattamento non può bere il latte

Allattamento al seno

Il modo facile di smettere di bere Allen Carrhae per scaricare il libro fb2 è libero

Ragazze ho letto in un post qui che in allattamento non bisogna bere latte. Chi sa cosa e' meglio fare?? Grazie a chi rispondera'! Infatti anche a me al corso pre parto se la madre in allattamento non può bere il latte stato detto che bisogna bere molto latte.

Mah non so cosa pensare!! Mah, io appena ho iniziato a bere latte me la sono vista brutta. Bennie ha passato 7 ore di coliche senza pausa. Penso sia da eliminare Pensa che a me hanno detto proprio il contrario "per allattare bisogna bere tanti latticini e mangiare tanto formaggio" parole dell'ostetrica.

Io ti dir che a me sembra proprio strano, ma tanto a me il latte non piace e i formaggi mi causano crisi di prurito tipo orticaria Mi piace Risposta utile! Io ne avevo molta voglia ma mi hanno limitato, al massimo 2 bicchieri al giorno. Ciao io so che nn si puo' bere latte,ne' mangiare parmiggiano e nemmeno carciofi!

Credo che tu l'abbia letto nel mio post. A me hanno sempre detto di berne tanto per il calcio, infatti l'ho sempre bevuto e non si sono verificate tutte ste coliche, per quanto riguarda i kiwi anche questi ne ho mangiati tranquillamente per la stitichezza e sinceramente non ho visto nessun chicchino nelle feci anche perchè sarebbe impossibile che possono passare a traverso il seno.

Per i carciofi, peperoni ecc. Scusa kiarettina3 ma veramente la pediatra ti ha raccontato lastoria dei semini? In cosa differisce dal latte che viene prodotto in seguito?

Principalmente, il colostro contiene più proteine, minerali, sale, vitamina A, azoto, globuli bianchi e se la madre in allattamento non può bere il latte. Ha anche meno contenuto calorico, perché contiene meno grassi e carboidrati del latte maturo.

Latte maturo: viene prodotto circa tre giorni dopo la nascita del bambino, in quantità molto maggiore rispetto al colostro. Contiene acqua, grassi, carboidrati, proteine, vitamine, minerali, aminoacidi ed enzimi. Nel corso di uno stesso allattamento, questo latte cambia le sue caratteristiche: all'inizio è acquoso e ricco di lattosio, mentre verso se la madre in allattamento non può bere il latte fine delle poppate diventata cremoso, ricco di grassi e calorie.

Questo cambiamento delle caratteristiche del latte è un modo naturale per assicurare al bambino il fabbisogno di acqua e calorie nello stesso tempo.

Inoltre, il latte più cremoso alla fine delle poppate induce al bambino un gradevole senso di sazietà e lo predispone ad un tranquillo riposo. La centrale del latte e' la ghiandola mammaria. Il latte materno è prodotto dalla ghiandola mammaria sotto il controllo di ormoni che ne regolano la produzione e la relativa fuoriuscita; il tutto è stimolato dal bambino che, se Non esiste un seno migliore dellaltro per garantire un buon allattamento, un seno grande non è migliore di uno piccolo o viceversa, infatti ogni ghiandola mammaria è dotata degli elementi necessari per produrre il latte, indipendentemente dalla taglia del reggiseno.

Il latte è prodotto negli "alveoli" e tramite i "dotti", si raccoglie nei "seni galattofori", da dove tramite i pori del se la madre in allattamento non può bere il latte, passa al neonato. Il bambino, succhiando, favorisce la fuoriuscita del latte poiché comprime i seni galattofori che sono una sorta di piccole cisterne dove si raccoglie il latte.

Questi se la madre in allattamento non può bere il latte serbatoi, molto importanti, sono proprio sotto il "capezzolo" e l"areola" la zona scura intorno al capezzolo ; per questo motivo è molto importante che il bambino che si attacca al seno non prenda in bocca solo il capezzolo, ma anche gran parte dellareola.

Solo in questo modo si avrà una corretta fuoriuscita del latte ed un conseguente ottimale svuotamento del seno. La "prolattina" e l"ossitocina" sono gli ormoni dellallattamento. Al termine della gravidanza vengono prodotti automaticamente poi, nei giorni successivi, in risposta alle poppate del neonato.

La prolattina, come suggerisce il nome stesso, stimola le cellule delle ghiandole mammarie alla produzione del latte,e' sintetizzatata dallipofisi una piccola ghiandola che si trova praticamente nel cervello e la sua produzione è stimolata soprattutto da un meccanismo riflesso, legato alla suzione riflesso prolattinico.

Per avere una adeguata produzione di latte i livelli di prolattina devono essere mantenuti alti; perci, soprattutto allinizio, è necessario che il bambino sia attaccato spesso e in modo corretto, che la durata della poppata sia regolata dal bambino stesso se la madre in allattamento non può bere il latte che la mamma lo allatti anche di notte, quando la produzione di prolattina aumenta. La prolattina ha anche altri effetti, ad esempio fa sentire la madre rilassata o sonnolenta e sopprime lovulazione; è per questo che durante lallattamento la maggior parte delle donne non hanno il ciclo mestruale Lossitocina è un ormone che le puerpere conoscono molto bene, infatti è lo stesso ormone che provoca le contrazioni uterine durante il travaglio; è sempre il bambino che E proprio il riflesso ossitcinico che pu determinare la fuoriuscita di latte dal capezzolo persino al solo pensiero di allattare o sentendo il pianto del bambino.

Questo riflesso pu invece, essere inibito, da situazioni negative come un intenso dolore ad esempio in caso di ragadida situazioni stressanti o imbarazzanti, dalla nicotina e dallalcool. Per questo motivo è necessario che la madre durante la poppata idealmente sempre, durante lallattamento riesca a creare un ambiente calmo e rilassante, che favorisca il benessere suo e del bambino! Semmai i semini li vedi nella tua di cacchina ma non passano mica al bimbo Quando ho allattato Matteo bevevo latte normalmente: poi la pediatra mi ha consigliato di evitare latte e latticini per un certo periodo per vedere se un disturbo che avevamo rilevato nel bimbo fosse dovuto a questo.

Abbiamo per constatato che il suo disturbo non si è attenuato e la pediatra mi ha detto che potevo riprendere Penso che siano casi da valutare volta per volta Bere latte in allattamento. Vedi altro. In risposta a roxi In risposta a melina Simo Mi piace Risposta utile!

In risposta a lorenza Torna al forum. Thread precedenti. Ultimi thread dell'utente. Felce Azzurra Bio Condividi. Tutti i colori e le sfumature dell'universo femminile. Rimani sempre aggiornata sulle ultime novità!

Quanto è importante il gioco per i bambini? Ecco cosa dice l'esperta! Come reagire al bullismo: consigli utili e modi per affrontarlo. Tecnologia e bambini: 5 usi positivi per la scuola! Come capire se tuo figlio è vittima di bullismo: 5 segnali! Imparare giocando: 4 modi per educare i più piccoli attraverso il gioco!