Lo psicologo sul marito lalcolizzato

Uomo con sbornia legge la lettera della moglie e non crede ai sui occhi.

Cliniche di trattamento dipnosi di alcolismo

Gentile Signora suo marito la adora. Le lascia un commento un cuckold vero innamoratissimo di sua moglie. Lo segua e vedrete che vivrete momenti meravigliosi. Ciao, ho 44 anni e anche al mio compagno piace. Siamo anche scambisti e fino ad un anno fa praticavamo, non assiduamente, ma entrambe le cose. La realtà rovinerebbe tutto e sarebbe molto più brutta e squallida di quello che si immagina. Io lo sono da anni e condiviso con mia lo psicologo sul marito lalcolizzato questo piacere da 15 anni.

E' stato un percorso graduale. Prima solo eccitazione durante il sesso, poi i club ed i primi rapporti con altri davanti a me. Da vari anni invece il mio ruolo è di cornuto contento, lei esce con i bull di turno per sesso in hotel o in auto. Non cè nulla di anormale, è solo il processo del cuckoldismo. Ci amiamo sempre di piu, lei sempre felice e soddisfatta ed io godo nel vederla cosi La mia ex aveva già avuto rapporti sessuali quando ci siamo conosciuti.

Lei aveva 26 anni e aveva iniziato a Poi ci siamo lasciati e pochi mesi lo psicologo sul marito lalcolizzato ho trovato la donna della mia vita, vergine Con lei non mi passa nemmeno per sogno questa idea. Evidentemente nel mio caso sono stato portato dal fatto che la mia ex era stata con altri e secondo me la mia eccitazione nel vederla andare con altri era quasi una forma di "risarcimento" del presunto danno di avere una donna ormai già avuta da altri. Con la mia attuale compagnavisto che non è stata di nessuno, non ho bisogno di "risarcimenti" Rispondo all anonimo della moglie vergine.

Magari si è fatta sfondare per bene analmente e avrà fatto dei giochetti di bocca che neanche tu te lo puoi immaginare. Ma credo che tu non lo capisca visto il ragionamento senza senso e chiuso di mente che fai. Io sono un vero cuckold a volte lascio mia moglie sola con l amico che si é trovata.

Ma questo non vuol dire che non amo lo psicologo sul marito lalcolizzato moglie É L 'Eros il gioco del momento Io amo e sono amato da mia moglie siamo insieme da più di 30 anni Vorrei diventarlo mia fatto ie mi tiene contento al farla con lo psicologo sul marito lalcolizzato pensiero pronunciando un nome di un amico quando la facciamo ma di farla no al mare si sposta il costume in giardino con vestito senza slip gli ha fatto Vedere la fica gli ho fatto segnale scopatelo ha detto no che consiglio mi date.

Non esagerare col cornuto, quello ha detto una cosa giusta, ora gli volete pure fare credere che la moglie vergine lo prendeva nel culo. La mente vi da strane giustificazioni. Cari miei siete completamente fottuti di testa l'amore non sapete neanche che è, ma voi non ci credete commercializzate le vostre compagne.

Se ero vostro figlio vi avrei sparato in culo prima al padre poi la madre. Un ragazzo che frequento da poco mi sta richiedendo questa pratica. Come fantasia mi eccita,ma all'atto pratico,mi blocco.

Adesso lui si è un po' ritirato nei miei confronti, come se deluso. Un uomo che mi dice che questa situazione da cornuto lo eccita. Salve da anni chiedo a mia moglie che vorrei diventare cuklod di essere montata da un bull, ma ho trovato sempre un rifiuto al momento opportunosiamo andati qualche volta molto vicino ma poi tutto è sfumato con grande delusione da parte mia con vera debressione.

Ho 58 anni. Cuck da sempre. Ho sempre scelto come compagne libertine di chiara fama. Ho bruciato molte relazioni di cui almeno una importante 10 anni due figli. Dodici anni fa ho incontrato la donna della mia vita,colpo di lo psicologo sul marito lalcolizzato.

Emozioni esagerate. Mia moglie sessualmente attratta nmmdal nuovo amante in modo travolgente e sfacciato, lui instancabile e fantasioso, io finalmente nkel mio sogno. E poi vedersi girare intorno una moglie allegra e soddisfatta disponibile e riconoscente Posta un commento.

Lo psicologo sul marito lalcolizzato Home page. Gentile Dottore. Lo psicologo sul marito lalcolizzato una donna di 45 anni e il mio compagno è quello che si definisce un cuckold, ossia cornuto Io devo confessarLe che qualche volta ho acconsentito ai suoi giochi, ma sono molto confusa perchè mi sembra che questo non lo abbia soddisfatto e mi fa capire che desidera tantissimo che a breve io faccia sesso con un uomo.

Nel senso che mi è capitato di essere importunata da due uomini e quando glielo ho raccontato, invece lo psicologo sul marito lalcolizzato sentirsi offeso e arrabbiato come mi sentivo io, era eccitato al pensiero E' brutto pensarlo, ma ho accanto un uomo che non mi fa sentire veramente Sua, protetta e sicura Sono molto confusa, ci sono momenti in cui mi sembra di avere accanto un estraneo, e sono anche mortificata perchè capisco di non essere la donna che avrebbe desiderato.

Magari all'inizio l'ho illuso per il mio essere trasgressiva, ma non ero innamorata. Ho paura che il nostro rapporto ne risenta, ho sempre il dubbio di non essere io a farlo eccitare, ma il pensiero di vedermi in altre situazioni Distinti saluti. Pubblicato da Dott. Etichette: cuckold. Post più recente Post più vecchio Home page. Iscriviti a: Commenti sul post Atom.