Perdonare al padre dellalcolizzato

Perdona i tuoi genitori e sarai felice

Che fare se il figlio in la legge beve

Senza risorse, abbiamo passato molti momenti difficili, e due dei miei perdonare al padre dellalcolizzato non hanno potuto studiare per aiutarmi a mandare avanti la famiglia.

Ci siamo riusciti in un ambiente cristiano in cui ho sempre cercato di non parlare male di loro padre, pur senza nascondere niente della verità. E poi, una mattina, per strada, il più grande dei miei figli ha visto un individuo apparentemente indigente che gli andava incontro. Era lui. Si è identificato, e mio figlio incredulo ha fatto come per andare oltre, ma un senso di compassione lo ha fermato.

Lo ha ascoltato. Gli ha perdonare al padre dellalcolizzato che da noi non voleva nulla se non il perdono, e gli ha chiesto di portare questo messaggio a tutta la famiglia, soprattutto a me. Devo ammettere perdonare al padre dellalcolizzato in quel momento dentro di me si è fatto strada un doloroso senso di rivincita compiaciuta e di piacere per il male che ora perdonare al padre dellalcolizzato soffrendo. Quei sentimenti andavano contro lo spirito cristiano che cercavo di vivere e in cui avevo formato i miei figli.

Poi mi hanno detto che desideravano che perdonassi il padre con tutto il cuore e liberassi il mio spirito una volta per tutte. Il perdonare al padre dellalcolizzato era che oltre al mio profondo risentimento pensavo che se lo perdonavo avrei tradito il grande amore che provavo per i miei ragazzi. Come dimenticare i maltrattamenti? Come dimenticare i giorni in cui non sono riuscita a dare abbastanza da mangiare ai miei figli? Il fatto che due dei miei figli abbiano dovuto iniziare a lavorare da piccoli senza poter studiare?

La sua assenza penosa nelle malattie e in tante prove? Come dimenticare le carenze affettive dei miei figli, proprio perdonare al padre dellalcolizzato parte di colui da cui avevano più bisogno di amore e attenzione? Pagine: 1 2. Leggi sempre più Aleteia, e siamo davvero felici di far parte della tua vita! La nostra équipe porterà avanti la sua missione tutti i giorni, lavorando per incoraggiare e ispirare la vita cristiana.

Vogliamo che i nostri articoli siano accessibili a tutti, che non costino nulla — ma il giornalismo di qualità ha un costo Il tuo sostegno è di grande valore per portare avanti il nostro sforzo di nutrire e ispirare la nostra famiglia cattolica. Fin dall'inizio della nostra attività neli lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto perdonare al padre dellalcolizzato mondo.

La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese. Ricevi Aleteia tutti i giorni. Mi piacerebbe ricevere informazioni dai partner di Aleteia. Abbiamo ricevuto la tua iscrizione. Comincia la tua giornata perdonare al padre dellalcolizzato modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia.

Rimani aggiornato! Quattro delle nostre storie migliori! Betsy Kerekes. Rachel Molinatti. Annalisa Teggi. Gelsomino Del Perdonare al padre dellalcolizzato. Non vuoi fare nessuna donazione? Ecco 5 modi per aiutare Aleteia Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione Parla di Aleteia nella tua parrocchia Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale Perdonare al padre dellalcolizzato alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci Grazie!

Il team di Aleteia. Scelti dalla Redazione. Toggle navigation. Paola Belletti. Sempre Família. Nicholas Senz. Ary Waldir Ramos Díaz. Stile di vita. Photo by Ricardo Gomez Angel on Unsplash. Orfa Astorga Nov 29, Ci ha abbandonati per avviare una nuova relazione, e per molti anni non abbiamo saputo niente di lui. Leggi anche:. Già che sei qui Diventa Sostenitore di Aleteia oggi stesso. Miguel Cuartero Samperi.

Iscriviti con un social network o un'e-mail e una password per commentare. Confermo di aver letto ed accettato i Termini e le Condizioni. Non hai perdonare al padre dellalcolizzato le indicazioni per la conferma? Password dimenticata? I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.